INTESTAZIONE FIDUCIARIA DI BENI

L’intestazione fiduciaria di beni di terzi è il servizio classico e più conosciuto offerto dalle società fiduciarie.

Oggetto di tale tipologia di servizio possono essere azioni, quote di S.r.l., liquidità, titoli o beni immobili.

Attraverso la sottoscrizione del suddetto contratto il cliente fiduciante mantiene la proprietà sostanziale del bene. La proprietà formale passa alla Fiduciaria che diventa intestataria dei beni davanti ai soggetti terzi.

L’intestazione formale dei beni in capo alla fiduciaria garantisce al cliente la riservatezza personale e commerciale sugli stessi.

Vi è trasparenza nei confronti dell’Agenzia delle Entrate in quanto la società fiduciaria fungerà da sostituto di imposta.

La fiduciaria è amministratrice statica dei beni oggetto del contratto, ossia può agire solo dietro rilascio di precise istruzioni scritte inviate dal fiduciante, senza le quali non potrebbe agire.